Microsoft Defender 365: opinioni e 5 certezze che non puoi ignorare

logo Aquest
AQuest
22 luglio 2021

SHIELD

Il rapporto Clusit 2021 conferma che gli attacchi informatici a livello mondiale sono aumentati del 12%; situazione resa ancora più complessa dalla pandemia che ha visto moltiplicarsi i dispositivi privati e aziendali attivi in modalità Smart Working per garantire la continuità del lavoro.

Più aumenta la complessità tecnologica, più si fanno insidiosi i rischi alla sicurezza, più diventa fondamentale proteggersi… come? La soluzione ce la offrono strumenti innovativi come Windows Defender per Endpoint e la suite completa Microsoft 365 Defender.

Opinioni e riconoscimenti

Microsoft 365 Defender è una suite di sicurezza completa e dedicata alla difesa della tua azienda. Si tratta di una soluzione che sfrutta l'intelligenza artificiale e il deep learning per individuare in modo predittivo ogni tipo di minaccia ai dati aziendali e porvi rimedio in tempo reale.

Il sistema di sicurezza di Microsoft ha raggiunto una straordinaria completezza ed efficacia sotto molti punti di vista, tanto da raccogliere importanti riconoscimenti!

Magic Quadrant di Gartner per la protezione degli endpoint

Gartner, la società di consulenza strategica specializzata in ricerca e analisi nel campo delle tecnologie dell’informazione, con i suoi Magic Quadrant offre sempre una visione molto chiara delle sue analisi a livello qualitativo.

A maggio 2021 Gartner ha posizionato Microsoft 365 come leader assoluto tra le piattaforme di protezione degli endpoint grazie a Defender.

windows-defender-opinioni-magic-quadrant-gartner-for-endpoint-protection-platforms

Anche in ottobre 2020 Gartner aveva già inserito Microsoft tra i leader per la sicurezza d’accesso al Cloud.

windows-defender-opinioni-magic-quadrant-gartner-for-cloud-access-security-brokers

Forrester Enterprise Detection and Response Wave

Forrester Research è specializzata nell'analizzare i cambiamenti tecnologici e l’impatto che gli stessi hanno apportato alla società. Forrester Wave è il grafico che sintetizza le valutazioni sui principali player di mercato in un determinato settore.

Anche in questo caso Microsoft si è posizionata come leader in ambito Enterprise Detection and Response grazie a Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP) e grazie alle aziende che lo hanno scelto per la protezione dei loro endpoint.

Valutazioni MITRE ATT&CK

ATT&CK (Adversarial Tactics, Techniques & Common Knowledge) è lo strumento di MITRE per descrivere e classificare i comportamenti noti da parte di utenti malintenzionati e schematizzare le più diffuse strategie d’attacco.

Le ultime valutazioni MITRE ATT&CK hanno evidenziato quanto gli utenti Microsoft possano essere protetti da eventuali attacchi anche solo affidandosi alle impostazioni predefinite di Microsoft Threat Protection (MTP).

Microsoft Defender 365: i 5 vantaggi della sicurezza made in Microsoft

La suite Enterprise unificata di Microsoft 365 Defender si compone di più soluzioni, ognuna dedicata alla protezione di un’area specifica. 4 Tecnologie diverse, 4 diversi vantaggi.

1 - Microsoft Defender per Endpoint

E' la soluzione perfetta per proteggere gli endpoint individuali anche senza un intervento diretto sul dispositivo stesso perché basata sul cloud. Microsoft Defender per Endpoint abilita la sicurezza in modo automatico garantendo protezione preventiva (rilevando e analizzando minacce in tempo reale) e post-violazione (con risoluzione in pochi minuti).

2 - Microsoft Defender per Office 365

Non manca il controllo di sicurezza per messaggi di posta elettronica, documenti aziendali condivisi e strumenti di collaborazione offerto da Defender per Office 365: la soluzione perfetta per garantire al contempo protezione e produttività.

3 - Microsoft Defender per identità (Azure ATP)

Soluzione di sicurezza basata sul cloud che sfrutta i segnali di Active Directory locali per:

  • Monitorare comportamento e attività degli utenti con analisi basate sul Machine Learning;
  • Proteggere identità e credenziali degli utenti archiviate in Active Directory;
  • Identificare ed esaminare attività sospette (malpractices) degli utenti interni e attacchi avanzati.

4 - Microsoft Cloud App. Security

La sicurezza semplificata per l’accesso ad App e servizi in cloud. Microsoft Cloud App Security è integrato in modo nativo per tutte le App desiderate e consente il controllo sul traffico dei dati supportato da analisi sofisticate.

5 - Bonus – Azure Defender

Hai adottato Azure per implementare il cloud ibrido nella tua infrastruttura IT?

Azure Defender è lo strumento predefinito per la sicurezza dei carichi di lavoro in esecuzione sul cloud ibrido di Azure. Protegge efficacemente i dati ibridi, i servizi nativi del cloud, i server e si integra perfettamente con i flussi di lavoro di sicurezza esistenti.

È accessibile dalla dashbord del Centro sicurezza di Azure e tariffato in base al consumo per la protezione del carico di lavoro scelto.

 

Leggi dal nostro Blog anche:

 

Oltre a Windows Defender il mercato IT si sta preparando a nuove ed interessanti soluzioni tecnologiche che abbiamo raccolto e descritto in questa guida gratuita. Scaricala.

Scarica la Guida