Microsoft Intune e i vantaggi del Mobile Device Management in cloud

logo Aquest
AQuest
9 ottobre 2021

Microsoft-Intune-e-i-vantaggi-del-mobile-devices-management-in-cloud

Virtualizzare desktop e infrastrutture IT in ottica cloud è un passaggio che sempre più aziende compiono per garantire produttività, continuità e flessibilità, ottenendo la massima efficienza dell’organizzazione.

La gestione semplificata di dispositivi e applicativi anche da remoto e la conseguente sicurezza garantita dal provider del servizio cloud è un plus competitivo ormai irrinunciabile.

A tutti questi vantaggi si accompagnano però alcuni oneri:

  • monitoraggio delle attività del team
  • controllo degli accessi ai dispositivi e alle App
  • verifica e controllo della sicurezza dei dispositivi e degli endpoint.

Tutti queste attività presuppongono un controllo sui dispositivi mobili usati dai dipendenti durante il lavoro. Per questo Microsoft Intune mette a disposizione strumenti utili per il Mobile Devices Management.

Cos’è Microsoft Intune

Intune è un servizio di Microsoft basato sul cloud e dedicato alla gestione dei dispositivi mobili aziendali (MDM o Mobile Device Management) e delle relative applicazioni (MAM o Mobile Application Management).

Questo sistema di Mobile Device Management permette di gestire sia dispositivi aziendali che endpoint personali (BYOD o Bring Your Own Device) e controllare sia gli utenti che hanno accesso che i contenuti cui questi ultimi possono accedere. La produttività di tutto il Team è garantita nel rispetto dei criteri di controllo impostati (ad esempio un utente può essere abilitato all’invio di messaggi di posta elettronica, ma solo ai membri interni all’organizzazione).

Infine Intune è perfettamente integrabile con i servizi di Azure (come Azure Active Directory e Azure Information Protection) e può essere distribuito sia come applicazione stand alone che compreso come servizio nella suite Microsoft 365.

Gestione dei dispositivi con Microsoft Intune

Grazie ad Intune è possibile ottenere un controllo completo ed efficacie su tutti i dispositivi mobili aziendali forniti ai dipendenti (Smartphone, Tablet, Notebook) sulla base dei criteri specifici creati per impostazioni, funzionalità e misure di sicurezza.

E' altresì possibile sottoporre a controllo i dispositivi personali degli utenti (BYOD) solo ed esclusivamente nei limiti dell’utilizzo lavorativo. In questo caso è possibile scegliere se registrare il dispositivo per ottenere l’accesso completo alle risorse aziendali oppure impostare criteri specifici da applicare solo a determinate App e accedervi tramite autenticazione a 2 fattori.

Lato amministratore, sarà possibile:

  • verificare i dispositivi registrati
  • vedere chi accede e a quali risorse aziendali
  • configurare i dispositivi in base agli standard di sicurezza e integrità
  • eseguire il push dei certificati per facilitare l’accesso a reti Wi-Fi e VPN
  • visualizzare report di conformità dei dispositivi
  • rimuovere dati dai dispositivi smarriti, rubati o inutilizzati.

Microsoft Intune per la gestione delle App

Oltre al controllo sui dispositivi Microsoft Intune permette anche agli amministratori di gestire le modalità d’uso delle App messe a disposizione dei collaboratori. Sarà quindi possibile:

  • Consentire l'installazione di applicazioni aziendali sicure dallo store aziendale in modalità self-service
  • Assegnare l’uso di App specifiche a singoli utenti o gruppi di lavoro determinati
  • Configurare settaggi specifici per le esecuzione delle App
  • Provvedere all’aggiornamento delle App
  • Visualizzare report sull’uso delle App stesse
  • Rimuovere dati specifici dell'organizzazione dalle App
  • Proteggere le App definendo i criteri desiderati

Nel caso in cui il dispositivo usato dall’utente sia un BYOD (quindi personale), grazie ai criteri di protezione appena citati e ad Azure AD gli amministratori di sistema sono in grado di isolare i dati aziendali da quelli personali e viceversa, a seconda delle credenziali usate per l’accesso.

Ecco altri approfondimenti nel nostro Blog:

Perché scegliere Intune?

Il motivo per scegliere Microsoft Intune per la tua azienda è che si tratta del MDM più integrato e sinergico agli ambienti di lavoro moderni. Il servizio è incluso nella piattaforma intelligente di gestione della mobilità Enterprise Mobility+Security (EMS) oppure può essere distribuito come feature di Microsoft 365.

Non sarà necessario installare altri software di terze parti per la gestione e sicurezza dei dispositivi mobili, a tutto ci pensano le risorse cloud di Microsoft 365 che si dimostra ancora una volta la soluzione completa e più efficiente per le infrastruttre IT aziendali.

 

Pensi che il tuo business non meriti le migliori soluzioni sul mercato per la produttività e l’operatività? Scopri quali altri trend possono fare al caso tuo in questa guida gratuita.

Scarica la Guida